LUCREZIA RIA PORTA A CASA LA VITTORIA; ALLEGRETTI SCONFITTO.

Il bilancio per l’Italia in questo weekend di MMA è di una vittoria ed una sconfitta.

Lucrezia Ria (7-2) ha sottomesso durante la prima ripresa l’esperta atleta finlandese Maiju Suotama (8-4)

Roberto Allegretti (3-1) non riesce a spuntarla contro il più quotato Nicolas Dalby (15-3), cadendo vittima di una rear naked choke ad inizio secondo round.

Orlando D’Ambrosio perde contro Wheeler

Sconfitto anche l’altro italiano presente nella card Cage Warriors 95, che si sta svolgendo a Londra.

Orlando D’Ambrosio ha infatti dovuto arrendersi durante il secondo round del match contro l’inglese Brad Wheeler, quando il suo avversario è riuscito a chiudere una perfetta triangle choke.

37543123_2000322666654557_4798015327659098112_o

Nel main event della serata sarà impegnato Stefano Paternò.

Road to Magnum FC 5

Si è tenuto ieri, Domenica 3 Giugno, il Road to Magnum FC 5, composto da 3 incontri MMA con regolamento IMMAF e 3 incontri pro, atto a trovare dei fighter per l’evento Magnum che si terrà ad ottobre a Dubai.

Nella cornice della fiera del Wellness di Rimini abbiamo quindi assistito in primis a dei match di k1 in gabbia, per poi passare agli incontri di MMA. Difficile calcolare gli spettatori in un ambiente come la fiera di ieri, in cui si mescolavano appassionati e semplici curiosi.

Da segnalare la presenza della leggenda “Iron” Michele Verginelli, disponibilissimo e gentile verso tutti i fan che lo fermavano per una foto od un semplice saluto (me compreso).

Questi i risultati dei tre incontri regolamento IMMAF:

-66 Kg Nastay Alexandree vince al primo round via mata leao contro Marco Degaetani

-61 Kg Rebecca Carlino vince per TKO al primo round contro Manon Leeuninga

-61 Kg Vetrelu Marin vince per TKO al primo round contro Andrea Marrazzo

Questi, invece, i risultati dei match pro:

Pro 66 kg

Pastore Carmine vs Mazzeo Gianluca

Pastore vince per Mata Leao al primo round.

Pastore parte aggressivo portando colpi spettacolari ma senza riuscire ad entrare con continuità. Dopo un bellissimo slam sale in monta, prende la schiena e finalizza per Mata Leao.

Pro 80 kg

Annicchiarico vs Andreotta

Annicchiarico vince per TKO via G&P al secondo round.

L’inizio del primo round si svolge a parete con virtuale parità di colpi. Annicchiarico dal clinch connette con una ginocchiata e fa registrare un knock down. Da terra tenta una ghigliottina senza successo. Chiude il round colpendo dalla mezza guardia.

Dopo metà del 2 round passata a terra, Annicchiarico vince per TKO tramite ground & pound

Main Event Pro 66 kg

Formica vs D’Amato

D’Amato vince per TKO tramite G&P al primo round.

Dopo una breve fase iniziale di scambi in piedi, D’Amato tenta con successo il single leg e, una volta a terra, domina guidato alla perfezione dal coach Marco Santi fino a raggiungere la crucifix; da lì lascia andare su Formica una pioggia di gomitate fino allo stop da parte dell’arbitro.

Più un esibizione che un evento in sé per sé, Road to Magnum FC 5 è servito a far vedere anche a persone lontane dal mondo delle arti marziali miste come funziona questo sport e la sua spettacolarità.

Adesso attendiamo con ansia l’evento a Dubai di ottobre, che promette fuochi d’artificio.

risultati UMC 1

 

Anatoli “Tolea” Ciumac win
10 – 13 – 1
(Win – Lose – Draw)
Versus

Luc Ngeleka loss
5 – 3 – 0
(Win – Lose – Draw)
Match8

Method – Referee
Decision (Split) – Lorenzo Spoto
R3 Time 5:00

Ibragim Kantaev win
VS

Freddy Alexander Campbell loss
Match7
Method – Referee
TKO (Punches) – Emiliano Carosi

R2 Time2:36

Liviu Butuc win
VS

Pascal Kloser loss
Match6
Method – Referee
TKO (Punches) – Lorenzo Spoto
R1 Time 01:24

Rizvan Kuniev win
VS

Jose Agustin Jimenez Garcia loss
Match5
Method – Referee
TKO (Punches) – Emiliano Carosi
R1 Time2:35

Zurab Echilov win
VS

Andrei Caras loss
Match 4
Method – Referee
Decision (Unanimous) – Lorenzo Spoto
R3 Time5:00

Ashot Grigoryan win
VS

Eduardo Barreda loss

Match3
Method – Referee
TKO (Doctor Stoppage) – Emiliano Carosi
R2 Time5:00

Alexander Sasha Pirev win
VSEnis Ahouli loss
Match 2
Method – Referee
Submission (Guillotine) – Simone Spinola
R3 Time3:51

Seymur Rzaev win
VS Sheval Elezi loss
Match1 Method – Referee
Submission (Guillotine) – Luca Puggioni
R1 Time 2:41