Khabib alla UFC: “Sono pronto a fare a pezzi il mio contratto se..”

Khabib Nurmagomedov rompe il silenzio e si rivolge direttamente alla UFC con un lungo post su Instagram, in cui scrive:

Vorrei dire una cosa alla UFC. Perchè non avete licenziato nessuno quando il loro team [si riferisce a quello di McGregor, ndr) ha attaccato il bus e infortunato un paio di persone? Avrebbero potuto uccidere qualcuno. Perchè nessuno dice niente riguardo tutti gli insulti che ricevuto sulla mia patria, la mia religione, la mia nazione e la mia famiglia?

Perchè punire solo il mio team quando entrambi hanno partecipato [alla rissa]? Se dite che ho iniziato io, non concordo: io ho finito quello che lui [McGregor] ha iniziato. In ogni caso, punitemi.

Zubaira Tukhugov non ha niente a che fare con questo. Se pensate che starò zitto state sbagliando. Avete cancellato l’incontro di Zubaira [contro Artem Lobov, compagno di team di McGregor, ndr] e volete licenziarlo solo perchè ha colpito Conor. Ma non dimenticate che è stato Conor a colpire per primo, guardate i video.

Zubaira Tukhugov è l’uomo con la maglietta rossa che è entrato in gabbia nella rissa a fine match e ha colpito alle spalle McGregor. Combatte in UFC. Mentre i video a cui si riferisce Khabib mostrano che effettivamente è l’irlandese il primo a colpire:

Khabib prosegue:

Se deciderete di licenziarlo, sappiate che perderete anche me. In Russia non abbandoniamo i nostri fratelli, e io sono pronto ad andare fino in fondo per lui.

Quindi, se deciderete di licenziarlo comunque, non dimenticate di mandarmi il mio contratto fatto a pezzi, altrimenti lo farò a pezzi io stesso.

Un’ultima cosa, potete tenervi i miei soldi che ancora non mi avete dato. Siete piuttosto occupati con quelli, spero non vi blocchino in gola. Noi abbiamo difeso il nostro onore, e questa è la cosa più importante.

Abbiamo intenzione di andare fino in fondo. #Fratelli

Parole molto pesanti: come si comporterà la UFC?

 

Autore: Tommaso Clerici

Laureato in Comunicazione e Società all'Università Statale di Milano, amo scrivere, pratico boxe.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...